Il gelo in America fa aumentare le visite nei musei, e non solo!

chicagoL’ondata di freddo anomalo che sta investendo, in queste settimane, il Nord America ha sicuramente dei risvolti negativi per tutta la popolazione. Tuttavia, un riscontro positivo c’è: molti luoghi “al chiuso” hanno visto aumentare le proprie visite. Stiamo parlando di musei, spa, negozi e centri sportivi.

A Chicago, ad esempio, si può fuggire dalle temperature polari rifugiandosi al Water Tower Place, dove si trova il Museo d’arte contemporanea. Oppure: perchè non concedersi un’intera giornata nell’Istituto d’Arte di Chicago? Al momento ospita “Art & Appetite”: un invito da non sottovalutare. Se, invece, vogliamo spostarci a New York, allora abbiamo ancora più scelta: all’interno della Grande Mela, infatti, potrete dedicarvi allo shopping nei negozi di Broadway, oppue ai celebri MoMa, Met, Guggenheim e Museo di Storia Naturale. Perchè, poi, non provate a rilassarvi all’interno di una Spa?

Infine, se siete dalle parti di Washington D.C., non potete non visitare i teatri della città: al momento sono in scena grandi spetacoli e, soprattutto, tutti rigorosamente al caldo!

Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*