Mondello, Cefalù e Balestrate: un tour tra le più belle spiagge di Palermo

spiagge di palermo

Mondello, Cefalù e Balestrate sono sicuramente tra le più belle località dell’isola siciliana: ecco un approfondito tour alla scoperta delle tradizioni tipiche di questi posti, oltre alle splendide spiagge che li caratterizzano.

Mondello, perla siciliana a pochi passi da Palermo

La località di Mondello è una delle più rinomate dell’intera Sicilia a cui ogni anno accorrono tantissimi turisti. Si tratta di un posto a breve distanza da Palermo e che sorge sotto il Monte Pellegrino, dando così vita ad uno scorcio caratteristico che è il giusto mix tra mare e montagna.

Il modo più veloce e comodo per arrivare in Sicilia è sicuramente l’aereo, per cui una volta giunta nell’isola il nostro consiglio è quello di noleggiare un’auto e muoversi in comodità e tranquillità.

Uspiagge di palermona delle caratteristiche di questo posto sono sicuramente le ville che sorgono in diversi punti, in particolare la più suggestiva è Villa Caboto che si pensa sia abitata da degli spiriti.

Le vie di Mondello sono quelle tipiche di un posto di mare che ha fatto della pesca la sua attività principale. Si può ammirare la Torre della Tonnara che era una sorta di deposito per i pescatori nei tempi passati, e anche le Grotte dell’Addaura in cui ci sono una serie di graffiti che risalgono all’era del Paleolitico.

Mondello deve la sua popolarità, oltre che alla sua bellezza, anche alle tradizioni popolari ed enogastronomiche.

Qui si possono gustare alcune pietanze tipiche: il pesce fresco è sicuramente delizioso, ma non mancano anche dolci storici di Mondello. Basti pensare alla pasta di mandorle o al gelo di melone e la frutta martorana che possono essere gustati in diversi punti del centro storico.

La ceramica è un’altra delle più antiche lavorazioni di Mondello e si possono trovare una serie di botteghe storiche che la lavorano a mano. Il pesce viene solitamente mangiato in piatti lavorati dai più celebri ceramisti di Mondello.

Uno dei borghi più belli dell’Italia: Cefalù

Cefalù è uno dei posti più affollati durante il periodo estivo in quanto grazie alla sua conformazione e soprattutto ai paesaggi che si possono ammirare è un autentico gioiello.

Un paese che nasce attorno al suo Duomo che è stato il punto fondamentale della storia di questo paese. Col tempo si sono andate via via formando le caratteristiche stradine tipiche dell’era medievale.

Sicuramente uno dei punti più belli di Mondello non può che essere il Duomo che è stato dichiarato anche Patrimonio dell’UNESCO. Suggestiva anche una tappa presso la cinta muraria che circonda il centro storico o anche alla Porta Marina.

Quest’ultimo è un posto molto di successo soprattutto per gli innamorati che usano farsi fotografare mentre si baciano sotto questo arco che affaccia sul mare. Le spiagge dorate di Cefalù sono una bellezza autentica e che ogni anno si affolla di persone. La tradizione ittica di Cefalù è una delle più antiche in Italia, ecco perché coloro che fanno tappa in questa località del palermitano non potranno perdersi un pranzo a base di pesce.

Balestrate e il giusto mix tra storia e modernità

Il comune di Balestrate si trova nella provincia di Palermo. In questo caso si può notare come ci siano diversi punti storici che si combinano alla perfezione con delle attività più moderne. Uno dei punti più belli da vedere a Balestrate è sicuramente la Chiesa Madre di Sant’Anna che ha una costruzione relativamente moderna.

Un altro punto di riferimento per i pellegrini è il Santuario della Madonna del Ponte, che deve il suo nome proprio al fatto che sorge sulle rovine di un ponte. Ma certamente la spiaggia di Balestrate è uno dei punti più belli con una sabbia dorata molto fine e che permette di ammirare una piacevole vista della costa.

In questo posto ci si potrà dilettare anche in attività particolari e che permetteranno di vivere al meglio il posto come la pesca subacquea o anche una gradevole passeggiata nel boschetto della Forgitella.

Oltre all’ampia varietà di pesce, pescato secondo la tradizione più antica, a Balestrate si potrà scegliere tra un’ampia varietà di vini tipici.

Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*