Alla scoperta di Mantova: viaggio nella storia d’Italia

mantova

mantovaMantova è una delle città più belle, e storiche, d’Italia. Non a caso, lo scrittore inglese Aldous Huxley l’aveva definita la “città più romantica” al mondo. Le sue bellezze, infatti, sono ancora oggi preservate ed ammirati da milioni di turisti. Ma cosa c’è da visitare a Mantova? Prima di tutto, ricordatevi di indossare delle scarpe comode, e iniziate la vostra esplorazione dal Palazzo Ducale.

Al suo interno si trova la Camera degli Sposi: interamente affrescata da Andrea Mantegna, la stanza è caratterizzata da una volta su cui si apre uno scorcio sul cielo. Un’altra tappa imperdibile è Palazzo Te: la struttura venne progettata da Giulio Romano ed adibita a residenza estiva dei Gonzaga. Al suo interno troviamo la Sala di Amore e Pisiche.

Infine, a Mantova non potete non sostare in Piazza delle Erbe:  quest’ultima è delimitata dai portici delle abitazioni che mostrano chiari riferimenti rinascimentali, tra cui spicca la Casa del Mercante. Ovviamente, la città è caratterizzata da molte altre strutture imperdibili, quali la Basilica di S.Andrea e il Duomo. Mantova, quindi, vale più di una semplice “gita fuori porta”.

Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*