Siena e i suoi capolavori: la storia diventa patrimonio dell’Unesco

siena

sienaSiena continua a mietere successi ed ammiratori! La città, da sempre, è una delle mete più gettonate ed amate dai turisti italiani e stranieri. Ma cosa si può visitare in questa città? La risposta è quasi scontata: tutto! Già, perchè Siena racchiude tra le sue mura e i suoi monumenti una storia lunga e molto importante.

Si può iniziare dal Complesso Museale Santa Maria della Scala in Siena, dove fino al 6 gennaio sarà visibile la grande mostra dedicata a Steve McCurry: oltre 200 le fotografie esposte. Continuando la nostra visita, potremmo decidere di fermarci nel cuore della città, ovvero a Piazza del Campo dove ogni anno viene celebrato il tradizionale Palio, visibile dal bellissimo palcoscenico fatto a forma di conchiglia: quest’ultimo, è stato dichiarato patrimonio dell’umanità dall’Unesco.

Infine, non possiamo non soffermarci davanti alla Torre del Mangia, il più importante palazzo senese, oppure di fronte a Palazzo Pubblico, ora sede del comune. La bellezza, e la storicità di Siena sono un patrimonio unico ed intoccabile…e i turisti che l’hanno visitata lo comprendono molto bene!

Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*