Tre destinazioni per una crociera in primavera

crociera in primavera

La primavera è la stagione adatta per coloro che desiderano un viaggio indimenticabile. Infatti un viaggio in primavera, per chi non è obbligato ad attendere il periodo di ferie estive, è da preferire non solo perché permette di godere delle belle giornate senza l’afa estiva che rende tutto molto faticoso ma anche perché i costi sono più contenuti, non trattandosi di alta stagione.

La crociera è quel tipo di viaggio molto intenso e concentrato che consente di visitare molti luoghi e attrazioni con le comodità e la sicurezza riservate a chi preferisce organizzare bene, risparmiare tempo e non perdersi nulla. La crociera è adatta a chi desidera un viaggio senza il pensiero di dover programmare orari, fermate, coincidenze e lunghe file senza avere, inoltre, la certezza di riuscire a vedere i posti più belli e le attrazioni irrinunciabili. La mancanza di avventura, rispetto al fai da te, è solo un luogo comune. In realtà la crociera fornisce la possibilità di vivere in modo attivo anche il viaggio, inteso come itinerario da un luogo all’altro, rispetto ad esempio al viaggio in aereo.

In primavera, i Caraibi rappresentano la meta preferita per chi ricerca il relax e la tranquillità in una cornice esotica di grande bellezza. Il clima tropicale in primavera assicura una piacevole temperatura media di 25° e questa stagione rappresenta il momento migliore per una vacanza a stretto contatto con la natura, che è la vera padrona di queste isole. Non solo nelle spiagge, ma anche nelle città, che si avrà la possibilità di visitare, risuonano le vecchie storie dei pirati in un’atmosfera antica che sembra appartenere ad un’altra epoca. C’è anche spazio per lo shopping e la vita notturna, quando si attracca nei porti di Cuba o della Florida.

Consigliata anche la crociera nell’Europa del Nord, in particolare in Norvegia e Mar Baltico. Si tratta di un viaggio che consente di scoprire alcune delle bellezze più incantate del pianeta, il cui migliore accesso è proprio dal mare. Ecco che potrete ammirare i fiordi norvegesi, l’aurora boreale, scorgere gli antichi ghiacciai che generano perpetue cascate, sbarcare nei piccoli borghi colorati sul mare, il tutto in un’atmosfera da fiaba che racconta ancora di leggende dei vichinghi. Il Mar Baltico, essendo un mare interno, bagna numerosi stati confinanti, tra cui: Danimarca, Svezia, Finlandia, Russia, Polonia e Germania.

Numerose sono le importanti città costiere che, pertanto, possono essere visitate: San Pietroburgo, Stoccolma, Copenaghen, Oslo, Danzica e Helsinki. Castelli e borghi di un’altra epoca, da cui hanno tratto spunto le famose fiabe finlandesi, incastonati in una natura incontaminata lasceranno senza fiato, come la modernità e la vita delle metropoli culturali affacciate sul mare.

La crociera è, anche, il viaggio più indicato per visitare, conoscere e riscoprire l’Egitto. La crociera sul Nilo, infatti, permette di apprezzare la storia dei luoghi già a bordo della nave, lungo il fiume Nilo, vero artefice della civiltà. Da Luxor ad Assuan, non potranno mancare le escursioni alle Piramidi e alla Sfinge di Giza, la visita ad Alessandria d’Egitto e al Museo Nazionale, l’esplorazione della Valle del Nilo con i suoi templi e monumenti.

Ci sarà tempo per percorrere la via dello shopping e fare acquisti al mercato turistico, ma anche per rivivere il sogno dell’immortalità all’ombra delle Piramidi. La ricca eredità culturale dell’Egitto rappresenta un’attrazione che non cessa di affascinare, per il fatto di essere la più antica civiltà del mondo che si è conservata fino ai giorni nostri in tutta la sua maestosità.

Quindi, se pensate di partire in primavera, questo è il momento migliore per cercare e trovare offerte per crociere last minute, perché siete sempre in tempo per una vacanza da sogno anche se decidete all’ultimo minuto.

Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*